Giorni scritti alle pareti

Tratto dalla serie “giorni scritti alle pareti”.

Tra cifre e lancette ho trovato identità
sepolte, galleggianti.
Come nodi d’acqua.

Al rintocco dell’ora, cambiai:
fuggivo la rovina del giorno
cercando alfabeti e metafore.

Sul bagnasciuga dell’esistere
pianto un legnetto e ne spero
l’ombra.

(immagine, cabeepout)

27892478_1743084002435272_4256930928187670528_n.jpg

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Giorni scritti alle pareti

  1. Grazia Bruschi ha detto:

    splendida. quando non ho la forza di scrivere vengo qui e trovo pace. grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...