Nostos

Del ritorno non si disse abbastanza.
Tema senza fine, esso stesso ci domanda di tenere un passo indietro,
per non sconvolgerne l’apertura, la scoperta, il meraviglioso apparire
di audacia e timore, sicurezza e perdizione.

Il ritorno è sempre il rovescio di un ritorno.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Nostos

  1. bfmealli ha detto:

    Che bel pensiero-poesia. L’ho trovato stringato, ineccepibile e maledettamente profondo. Complimenti!

  2. EnZo ha detto:

    Come non dare ragione a Bfmealli?

  3. Sì, meraviglioso… profondo e particolare.

  4. mariannapuntog ha detto:

    – pensieri efficaci teneri ma reali –

  5. Pingback: SABATOBLOGGER 15 – I blog che seguo | intempestivoviandante's Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...