L’inizio

Sapeva con chiarezza di aver superato il punto in cui le presenze lasciano il posto alle ombre. Ma si era talmente abituato a vivere di sottecchi che l’idea di poter scrollare le spalle quasi lo angustiava. Quali altri pesi avrebbe potuto caricare, per impedirsi il cammino?
Questa volta, non vi sarebbero state più scuse a dispensarlo dallo scrivere la mirabolante inventiva che lo aiutò a privarsi della vita.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Una risposta a L’inizio

  1. Musa ha detto:

    Perfetto inizio -lasciare spazio alle ombre. Quasi a farlo apposta ho scritto un simile pensiero nel mio ultimo post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...