Ovunque

Disparve, lieve.
Arrivando al dunque, senza perdere di vista il giro del cielo.
Un palo della luce, un gabbiano e gatti. Gatti ovunque.

Il mondo era così quieto, in sua compagnia.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Ovunque

  1. solounoscoglio ha detto:

    con poche parole e per pochi secondi hai reso quieto il mio, adesso. grazie per la lettura.

  2. poetella ha detto:

    cariissimo, come saprai ho reso privato il mio blog.
    ma se volessi continuare a leggermi (ti ho mandato l’invito, ma penso di aver sbagliato qualcosa) basterà comunque, al primo accesso al blog, chiedere l’autorizzazione per la lettura. Che otterrai, ovviamente!

    Un saluto caro
    lucia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...