Grumi

Nella stanza c’era un cattivo odore, di quelli che si respirano con l’anima, quando la vita è ridotta a grumi di futilità.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

11 risposte a Grumi

  1. fariv66 ha detto:

    Bello, poche parole … ma uno spaccato di realtà.

  2. Antonio Tomarchio ha detto:

    Bisogna aprire le finestre e respirare aria nuova, lasciare che il profumo della vita riempia l’anima. Ciao.

  3. Patrizia ha detto:

    Come quando all’improvviso si ti arriva come uno schiaffo una certa consapevolezza e ti chiedi:- Ma cosa sto facendo?- e provi un vago senso di soffocamento all’idea che forse potrebbero non esserci via di fuga.
    Ciao

  4. francescagarrisi ha detto:

    mi hai ricordato “Day off” dei Diaframma

  5. Vedi come squarciano le virgole?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...