Ero uno di loro

Ero uno di loro, un tempo. Conoscevo i destini del mondo, ma li tenevo per me. Camminare per le strade e sapere ogni cosa, a dispetto di tutti, mi procurava gioia e disperazione. Poi mi è accaduto di voler guarire, separando il bene dal male. I miei sogni di onnipotenza naufragarono. Del resto non seppi che farmene.

(un ritorno a grande richiesta, pare…)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Ero uno di loro

  1. poetella ha detto:

    sempre graditi i ritorni…

  2. parolesenzasuono ha detto:

    guarire non è forse unire male e bene, integrarli in maniera armonica?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...